ISTITUTO TECNICO STATALE ECONOMICO
RAFFAELEPIRIA - FERRARIS/DA EMPOLI
CF: 92104720807 - PEO: rctd120008@istruzione.it - PEC: rctd120008@pec.istruzione.it
Menu

Giornata del mare: I ragazzi del Piria in Capitaneria di porto

 La “Giornata del mare e della cultura marinara” ha coinvolto sabato 9 aprile le classi II F e III E Atena FaFo (forze armate e forze dell’ordine) dell’Ite Piria Ferraris da Empoli. La Guardia Costiera di Reggio Calabria, impegnata a promuovere e sviluppare la cultura del mare attraverso attività e momenti di confronto con le scolaresche, ha infatti ospitato i ragazzi delle scuole con l’obiettivo di renderli cittadini attivi del mare e tutori della sua conservazione e della sua cultura. 

Accompagnati dai docenti Giovanna Freno e Diego Geria, gli studenti hanno potuto partecipare attivamente a degli incontri formativi organizzati dalla Capitaneria di Porto in collaborazione con la Lega Navale, con l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia e con i rappresentanti della Società italiana Cani di Salvamento (SICS).

“Dopo una breve visita della sede della Capitaneria di porto ove hanno potuto apprendere delle nozioni generali circa i compiti istituzionali del corpo, sulla funzione della Lega Navale e sull’impiego dei cani di salvamento, – si legge sul comunicato diramato dalla Capitaneria – i ragazzi hanno potuto accedere e visitare da vicino alcune imbarcazioni veliche della Lega Navale e le Unità navali che la Guardia Costiera impiega nelle attività operative di soccorso in mare; mezzi altamente performanti e specializzati. Particolare entusiasmo tra i giovani ha suscitato infine,  – prosegue il comunicato – l’esercitazione di recupero naufraghi in mare operata dalle unità cinofile della SICS. I conduttori ed i propri cani hanno mostrato come l’intervento di queste unità di salvamento sia tanto efficace da terra quanto dal bordo, con la possibilità di trasportare e far intervenire i soccorritori a quattro zampe, con il supporto dei mezzi della guardia costiera, direttamente nella zona di operazioni in mare”.

Il professore Geria è intervenuto durante l’incontro per portare i saluti della dirigente dell’istituto Anna Rita Galletta e della Presidente dell’ANMI, sottotenente di vascello Sabrina Martorano. 

“Hanno accolto molto calorosamente i nostri alunni il Comandante Ilaria Toraldo, il Sergente Massimo Greco Malara, il responsabile SICS Andrea Barone e la sua squadra.”, hanno sottolineato i docenti accompagnatori entusiasti quanto i ragazzi per un’iniziativa formativa e divertente in cui la bella giornata di sole ha fatto da cornice ad un evento già speciale di per sè.

Eva Saltalamacchia 

Related posts